Beauty / Make-up

Il Layering con Ombre Première di Chanel

Questa estate Lucia Pica ha presentato una nuova collezione dedicata esclusivamente agli occhi con una gamma di ombretti intuitivi sulla scia della tecnica del layering.

Il layering consiste nella sovrapposizione di uno o più prodotti, in questo caso ombretti, di texture diverse. Una tecnica non del tutto nuova e che abbiamo già visto specialmente nella manicure, basti pensare al top coat Metamorphosys Rouge Radical in grado di cambiare e/o intensificare il colore base.

22 Tinte da abbinare

Abbiamo parlato di texture, infatti la nuova gamma di ombretti prevede ombretti dalla texture in crema e in polvere. Possono essere applicati da soli, a contrasto, ton sur ton o insieme per creare nuovi giochi di colore, sono solo alcuni dei modi in cui possiamo sbizzarrirci creando un make-up unico!

Chanel Ombre Première in crema

ombre première in silver screen

Gli Ombre Première in crema si offrono come base per creare effetti diversi combinati agli ombretti in polvere oppure da solo. La sua texture cremosa rende facile e scorrevole l’applicazione e la seguente lavorazione: possiamo applicarlo direttamente con le dita oppure, per un effetto più preciso, con il nuovo pennello Pinceau Duo Paupières Rectractable a due punte.

CHANEL OMBRE PREMIÈRE IN POLVERE

ombre première in desert rouge

Gli Ombre Première in polvere sono quelli che fanno la differenza e che ci offrono la possibilità di giocare e creare look dai molteplici effetti grazie anche ai tre finish diversi: mattesatinati metallizzati. La loro texture vellutata rende versatile l’applicazione: a seconda dall’effetto che vogliamo possiamo sfumarlo di più o di meno. Inoltre, per un effetto ancora più intensi e deciso, possiamo bagnare il pennello prima di intingerlo nell’ombretto, sia che lo usiamo da solo o abbinato a quelli in crema.

Uno degli abbinamenti che preferisco è quello ottenuto dal duo noir pètrole + poudre d’or. Perfetto sulle carnagioni olivastre e scure. Il mio preferito in assoluto è ombre première in polvere DÉSERT ROUGE N.36 dal finish metallique.  Al sole si possono vedere delle pagliuzze che riflettono la luce.

Allora, siete pronte a sedurre e lasciarvi sedurre da questa collezione?

No Comments

    Leave a Reply